GESUITI educazione
fondazione delle scuole ignaziane
facebookTwitterGoogle+

L’arte al servizio della solidarietà e del cambiamento

Messina

18 Gen 2017

Dal 20 dicembre scorso il Collegio S. Ignazio di Messina ha ospitato la mostra "Artists in motion - L'arte al servizio del cambiamento", promossa al Jesuit Refugee Service (JRS) dell'Africa Orientale, coordinata da P. Davide Orlandini SJ e patrocinata dal Centro Astalli con l'intento di far conoscere le storie degli artisti rifugiati che attraverso le loro opere raccontano i viaggi delle migliaia di persone in fuga dall'Eritrea.

L’inaugurazione del 20 dicembre, avvenuta alla presenza di insegnanti e alunni del S. Ignazio, è stata preceduta dall’intervento del Rettore, prof.ssa Carla Fortino.

“Osservando queste tele – ha detto la prof.ssa Fortino- dipinte dagli stessi rifugiati, che raccontano la loro vita e le loro sofferenze, dobbiamo avere la consapevolezza che è possibile generare forme concrete di inclusione sociale. I migranti non possono essere beneficiari passivi dei servizi sociali, ma protagonisti attivi del proprio riscatto”.

L’esposizione delle tele è stata impreziosita dal sottofondo di musiche natalizie del maestro Rosario Foti. Il JRS, impegnato da anni in attività di educazione e scolarizzazione nel campo profughi di Mai Aini in Etiopia dove vivono migliaia di profughi eritrei, promuove anche molti altri progetti di scolarizzazione e professionalizzazione per i rifugiati. Il ricavato ottenuto dalla raccolta fondi collegata a questa mostra verrà devoluto come contributo per acquistare vernici e altri materiali per la pittura e per pagare lo stipendio degli insegnanti dei corsi d’arte realizzati dal Jesuit Refugee Service come doposcuola nei campi profughi di Mai Aini.

La mostra nei prossimi mesi avrà carattere itinerante e sarà ospitata anche nelle altre scuole della rete dei Gesuiti di Napoli, Roma, Milano, Torino e Scutari in Albania.

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni